Non esistono barriere; le uniche che incontriamo le mettiamo noi.

Tempo di lettura: 3 minuti

Nella vita spesso quello che ci blocca è la mancanza di una giusta prospettiva delle cose.

Quando abbiamo di fronte qualcosa che ci sembra insormontabile a volte basta ricordarsi che ogni muro, anche il più invalicabile, ha una fine, un punto di passaggio.

Difficile da credere?! Guardate qui

fuzheado [CC BY 2.0 (https://creativecommons.org/licenses/by/2.0)]

Non è altro che il punto dove finisce la maestosa Muraglia Cinese.

Vista così appare un po’ meno difficile da scavalcare.

Non semplice, intendiamoci, toccherebbe comunque affrontare acque impetuose e scogli, ma la via da seguire appare chiara.

(Ri) Cominciare a studiare canto.

Guardandomi indietro, solo recentemente, mi sono resa conto di quante finte ed inutili barriere stessi vedendo sul mio percorso.

Barriera numero uno: L’ età

Viviamo in un mondo nel quale si pensa che alcune attività, a maggior ragione quelle artistiche, siano legate a doppio filo con il successo e che la fama possa essere perseguita solo se sei (molto) giovane.

Di arte e ricerca della notorietà parlerò più avanti, in un altro capitolo, ma da questa considerazione traggo uno spunto ed una domanda:

A quale età, esattamente, smettiamo di essere “promesse” o “emergenti” e diventiamo persone che sicuramente non hanno più nulla di nuovo da dire?!

Personalmente la risposta che darei è “MAI”, ma è inutile negare che il condizionamento legato all’età è una barriera che spesso permettiamo ci limiti in tantissime cose.

“Alla tua età?!”

È una frase che odio profondamente: colpisce il nostro orgoglio quando siamo piccoli (“dovresti crescere”) e ci blocca quando diventiamo adulti (“sono cose da giovani”).

Quello che ho fatto io, per superare questo preconcetto (soprattutto nella mia testa) è stato documentarmi. Ed ho scoperto un mondo che mai avrei immaginato: quello dei Late Bloomers.

Qualche esempio eccellente:

Se vuoi approfondire: https://en.wikipedia.org/wiki/Late_bloomer

Ciò che ho imparato:


– se ce l’hanno fatta loro, la verità è che l’età non è mai un limite di per sé

– per eccellere come loro sono indispensabili talento e dedizione. Il primo lo dà madre natura e potresti non averlo (mettilo in conto e fattene una ragione), ma se non provi non lo saprai mai. La seconda si coltiva con obiettivi ambiziosi, volontà e perseveranza. Elementi a portata di mano in qualsiasi momento della nostra vita.

– non eccellere in senso assoluto NON è un buon motivo per decidere di lasciar perdere. Oltre alla notorietà (intesa come riconoscimento universale, appannaggio di pochissimi) c’è un mondo di opportunità da esplorare.

E di talento e abilità parleremo ne la Barriera numero due: “Ne sarò capace?”

Lo hai trovato interessante ?

Tempo di lettura: 3 minuti

Perché UnicaVoce

Perché sia cantanti professionisti, che appassionati o principianti si rivolgono a Giuseppe Lopizzo per migliorare, imparare a cantare o risolvere un problema specifico?

Lezioni via Skype

Lezioni nel nostro studio di Padova

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi

Perché UnicaVoce

aio-icon-component

Lezioni via Skype

aio-icon-component

Lezioni nel nostro studio di Padova

aio-icon-component

  • Perché UnicaVoce
  • Lezioni via Skype
  • Lezioni nel nostro studio di Padova